Scopri i punti vendita

Al via la campagna Zucchero amaro

AGICES sostiene la campagna di Altromercato “Zucchero amaro”, per chiedere verità e giustizia nelle Filippine, in seguito all’omicidio di Romeo Capalla, Presidente di PFTC.

Domenica 23 marzo si sono tenuti i funerali di Romeo Capalla, il Presidente di PFTC barbaramente ucciso il 15 marzo (vedi notizia del 19 marzo qui). Hanno partecipato quasi 6.000 persone che sono arrivate da tutta l’isola di Panay per rendere omaggio a “Romy”, presidente, ex-manager, collega ma soprattutto amico e vicino ai poveri.  La pioggia non ha fermato nessuno e molte persone indossavano una maglietta con la scritta Justice for Romeo Capalla, Vogliamo giustizia per Romeo Capalla.

CLICCA QUI per leggere come si sono svolti i funerali.

Il consorzio Altormercato – Socio di AGICES – ha lanciato una campagna per ricordare Romeo Capalla e per pretendere verità e giustizia nelle Filippine: questo è infatti il centottantesimo omicidio dal luglio 2010 di una persona impegnata nella difesa dei diritti umani e nella società civile filippina (leggi tutto). In questa situazione anche i produttori di Commercio Equo sono sistematicamente attaccati e perseguitati da anni: subito dopo l’assassinio di Romeo, è stato incendiato il mulino di Kamada dove si lavora lo zucchero Mascobado in vendita nelle Botteghe Altromercato.

AGICES invita chi ancora non l’avesse già fatto ad aderire all’iniziativa “Zucchero amaro” che partirà in tutte le botteghe aderenti il 15 aprile – a trenta giorni dalla morte di Capalla.

CLICCA QUI per leggere tutto sulla campagna Zucchero amaro e attivati!
 

Lascia un commento

  • Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi

    Theme Settings