Scopri i punti vendita

Assassinato il Presidente di PFTC

Agices condanna l’assassinio del Presidente di PFTC, Organizzazione del Commercio Equo e Solidale delle Filippine

Ancora un assassinio: Romeo Robles Capalla, Presidente della organizzazione PFTC, attiva nel commercio equo e solidale di zucchero e banane e nella tutela dei diritti umani, è stato assassinato sabato scorso sull’Isola di Panay nelle Filippine. Poche ore dopo l’assassinio il mulino di lavorazione dello zucchero di Kamada, della stessa cooperativa, è stato incendiato.

Dal luglio 2010 è la centottantesima vittima che allunga la serie di omicidi di persone impegnate nei diritti umani e nella società civile nelle Filippine. La difficoltà ad individuare i responsabili di tali azioni è da collegarsi alla situazione di un paese in cui la democrazia stenta a consolidarsi. Le Filippine è il terzo paese al mondo con il maggior numero di omicidi di giornalisti (Report Killing The Messanger – News Safety Insitute).

Tante persone della cooperativa PFTC, socia di WFTO, per cui Altromercato importa lo zucchero di canna Mascobado in Europa attraverso il commercio equo, sono da anni soggetti a persecuzioni giudiziarie ed accuse che rappresentano una continua intimidazione.

Altromercato, Agices, insieme a tutto il Commercio Equo e Solidale Italiano ed Europeo, condannano fermamente questo ennesimo assassinio e sono  vicini e solidali con la  famiglia di Romeo,  PFTC e  tutte le loro famiglie, continuando a sostenerle, anche grazie a tante persone e consumatori sensibili, per il loro riscatto, la loro dignità e libertà.

Per ulteriori informazioni clicca qui

Scarica il Comunicato Stampa congiunto AGICES Altromercato CS_assassinio Presidente PFTC_19mar2014

2 Comments

  • Marija Besednjak

    A nome delle organizzazioni di commercio equo di Trieste, Mosaico e Senza Confini Brez Meja segnalo, che abbiamo inviato il comunicato stampa ai due quotidiani della città e che Roberto Robles Capalla, su nostro suggerimento, è stato ricordato in apertura della cerimonia di lettura delle vittime delle mafie che il presidio di Trieste di Libera ha organizzato nel pomeriggio del 21 marzo.
    Marija

  • Pingback: Al via la campagna Zucchero amaro | AGICES

Lascia un commento

  • Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi

    Theme Settings