Scopri i punti vendita

Cosa blocca l’approvazione della Legge sul Commercio Equo e Solidale?

A quasi 8 mesi dall’approvazione alla Camera dei Deputati della proposta di legge “Disposizioni per la promozione e la disciplina del commercio equo e solidale” avvenuta il 3 marzo scorso con 282 voti favorevoli e solo 4 contrari, e dopo un avvio promettente del suo esame al Senato (pochissimi emendamenti presentati in Commissione e una condivisione pressoché unanime dichiarata dai gruppi parlamentari) la proposta è scomparsa dall’ordine del giorno e non se ne ha più traccia.

Equo Garantito, insieme a Fairtrade Italia e Associazione Botteghe del Mondo, ribadiscono la necessità di riprendere l’Iter legislativo iniziato con la prima approvazione alla Camera per rendere la legge effettiva.

Leggi tutto il Comunicato e le dichiarazioni dei presidenti delle 3 organizzazioni qui 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Theme Settings