CAES – la nostra scelta assicurativa

 

EQUO GARANTITO è diventata partner di CAES, il Consorzio Assicurativo Etico e Solidale, e sottoscrive la promozione dei suoi prodotti assicurativi in quanto rispecchiano i principi di solidarietà e di equilibrio tra l’esigenza del fare impresa e la finalità sociale, applicandoli al mercato assicurativo.

Siamo abituati a pensare all’assicurazione RC auto, l’unica obbligatoria per legge, come ad un dovere. In realtà il principio della tutela assicurativa, non solo per quel che concerne la responsabilità civile auto ma anche l’abitazione, la famiglia, la professione ed ogni altra sfera in cui l’uomo interagisce con il mondo circostante, è (anzi dovrebbe essere) prima di tutto uno strumento di prevenzione e sostegno al disagio. L’abbiamo però dimenticato perché il mondo assicurativo non si concentra sul bisogno dell’assicurato né tanto meno sull’impatto sociale che da questo deriva, ma sull’arricchimento speculativo.

Il merito di CAES sta proprio nell’essere riuscito, con un lungo lavoro di sensibilizzazione politica iniziato nel 1995, a fare sottoscrivere ad alcune compagnie prodotti assicurativi creati ad hoc che hanno come presupposti l’affidabilità “tecnica” e la trasparenza dello strumento di garanzia; ed al contempo un orientamento etico e solidale.

Questo stile interpretativo del fare assicurativo e questo modo d’intendere la tutela, nostra e di chi sta intorno a noi, fa parte di un processo di crescita culturale e civile, individuale e sociale a cui aderiamo e di cui i prodotti offerti da CAES rappresentano una forma di consumo responsabile che ci sentiamo di promuovere ai nostri soci.

 Tutte le offerte per le Botteghe sono disponibili nel’area riservata del sito o sul sito di CAES

Per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo, CLICCA QUI.

Inoltre, vi informiamo che l’accordo con Equo Garantito, fa si che anche le botteghe possano offrire uno sconto pari al 5%, ai propri soci per la sottoscrizione di una polizza assicurativa con Caes Vi invitiamo quindi a segnalare questa possibilità anche ai vostri soci sul vostro sito e con le vostre newsletter utilizzando i materiali predisposti nell’area riservata del sito di Equo Garantito.