Scopri i punti vendita

Ruth Salditos: non ci fermiamo ora!

Aggiornamento 11/07/2013: Ruth è tuttora in libertà provvisoria e prosegue la battaglia legale contro il procuratore: una lotta che va al di là del caso specifico, importante in nome dei diritti di tutti i cittadini del suo paese.

Proseguono quindi la Raccolta Fondi (per rientrare della cifra anticipata per la cauzione e per proseguire la battaglia legale) e la una Raccolta Firme online per supportare Ruth finché il caso non sarà risolto.

Ruth Salditos

Ruth Salditos

Aggiornamento 25/05/2013:  Abbiamo aperto una Raccolta Firme online per supportare Ruth, convinti della sua innocenza. Vi preghiamo di far circolare la petizione fra tutte le vostre reti.

Accusata di rebellion e in attesa di giudizio, ha contro-denunciato il procuratore che l’ha accusata e rimandata a giudizio senza garantirle una corretta difesa.

Aggiornamento 16/05/2013: Ruth ci comunica di aver versato la cauzione e di essere in libertà provvisoria, in attesa di un pronunciamento del giudice.
Prosegue intanto la raccolta fondi per coprire la somma anticipatale nell’urgenza.

Cosa è accaduto a Ruth Salditos

Ruth Salditos, nostra amica e collega impegnata nel Commercio Equo e Solidale e nella difesa dei diritti nelle Filippine, è stata accusata di omicidio e “rebellion” e rischia di finire in un campo di detenzione.

Convinti della sua innocenza, AGICES, Altromercato e Mandacarù si sono mosse immediatamente per anticiparle la somma necessaria a versare la cauzione.


E’ attualmente attiva la raccolta fondi per coprire la somma di 3.900 euro:

versamento su CCB IT72 I050 1803 2000 0000 0109 482 di Banca Popolare Etica intestato a Associazione Assemblea Generale Italiana del Commercio Equo e Solidale, Roma, indicando nella causale “Contributo solidarietà per Ruth – PFTC”

2 Comments

  • Corocher Emanuele

    una firma la lascio pure io
    Corocher Emanuele

    • 5:42 am - 28/05/2013

  • maura arena

    E’ un fatto gravissimo, ho fatto parte di Amnesty I. e mi sono occupata della difesa dei Diritti Umani perciò condivido questo appello Maura Arena

    • 12:04 am - 02/06/2013

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Theme Settings