I nostri produttori raccontano

Durante la Conferenza WFTO di Milano, a maggio 2015, abbiamo realizzato delle interviste ai produttori, per capire l’impatto del commercio equo e solidale sulle loro vite.

Ascoltate queste emozionanti parole che ci spiegano il senso profondo del lavoro che le nostre organizzazioni equosolidali svolgono ogni giorno:

  • Esperienze di lavoro nel commercio equo: CLICCA QUI
  • Perché scegliere i prodotti del commercio equo: CLICCA QUI
  • Come il commercio equo può cambiare la vita dei produttori: CLICCA QUI
  • Volti, luoghi ed esperienze dai produttori: CLICCA QUI

Di chi è il potere?

Di chi è il potere? Squilibri e concentrazione di potere nelle filiere agricole e commerciali”

Questo è l’ultimo dei quaderni del commercio equo e solidale di Equo Garantito (clicca qui per vedere gli altri dedicati a settore del tessile, cacao e TTIP).

Il documento è frutto di uno studio prodotto dal FTAO ed edito in Italia da Agices-Equo Garantito e Ctm altromercato. Analizza un tema – le Pratiche Commerciali Inique – che la Commissione Europea ha riconosciuto e definito “Unfair Trading Practices”, con l’obiettivo di decidere a inizio 2016 come affrontarlo. A tale tema è stato dedicato il progetto Make Fruit Fair (cofinanziato dall’Unione Europea), che tra le sue azioni ha promosso una petizione europea per chiedere alla Commissaria UE al Mercato interno ed alla libera concorrenza Elżbieta Bieńkowska di proporre azioni efficaci (e non solo volontarie) volte ad affrontare il problema.

img di chi è il potere