Studenti a scuola di Commercio Equo a Milano con la Coop. Chico Mendes

Gli studenti della scuola superiore Tito Livio di Milano hanno concluso il percorso di alternanza scuola/lavoro, svolto dal 27 febbraio all’11 marzo 2017, presso le strutture della Coop. Chico Mendes di Milano.

Il progetto ha previsto l’inserimento di 9 ragazzi di terza e quarta superiore all’interno di alcune botteghe della città dando loro modo di conoscere da vicino la realtà del Commercio Equo e Solidale, il lavoro dei nostri soci, dei dipendenti e dei volontari delle botteghe e vedere concretamente cosa vuol dire fare Commercio Equo con il sud del mondo.

Il progetto ha previsto anche una sessione formativa sui temi del Commercio Equo e Solidale e la presentazione finale di ciascun ragazzo ai propri compagni, di una particolare filiera di prodotto.

I soci di Equo Garantito, in diverse parti d’Italia, portano avanti attività di coinvolgimento dei giovani e studenti di età differenti per diffondere i principi e gli obiettivi del Commercio Equo e Solidale e promuovere cambiamenti negli stili di vita e di consumo.

Per informazioni sul lavoro con le scuole – https://www.equogarantito.org/attivati-sul-comes/sei-una-scuola/

L’Ora della Terra e le Fiere di Primavera del Commercio Equo e Solidale

In attesa della Giornata Mondiale del Commercio Equo e Solidale, il 13 maggio prossimo e degli eventi di primavera di #maggioequo, segnaliamo 3 appuntamenti da non perdere, organizzati e promossi dai soci di Equo Garantito.

  • 25 marzo 2017 – Earth Hour 2017 –  Altromercato e WWF vi invitano alla più grande cena Equo e Solidale a lume di candela in Italia.Guarda sul sito come partecipare vicino a te.

L’annuale Festival del Commercio Equo e dell’Economia Solidale –Terra Equa è dedicato quest’anno al tema della moda, del tessile, dell’abbigliamento, degli accessori.
Per toccare con mano che cosa significa Made in Dignity, Fashion Revolution, Slow Fashion, Abiti Puliti.

  • 29 aprile – 1 maggioFiera 4 Passi – Treviso

Tema della Fiera di quest’anno  è “Futuro al lavoro”. Idee e proposte di economia solidale e sostenibile che diventano la base per uno sviluppo futuro. La Fiera4passi 2017 (che sarà aperta anche il primo maggio) approfondirà il tema del lavoro, soprattutto di quello creato dalle imprese che si occupano di sostenibilità ambientale, di nuove energie, di agricoltura biologica, di assistenza e solidarietà. Vedrete quindi in fiera il futuro già al lavoro, e scoprirete un lavoro capace di futuro. A breve il programma.

Se siete in giro, veniteci a trovare, in bottega, in piazza o in Fiera.

Il Commercio Equo a Fà la Cosa Giusta 2017 -10,12 marzo, Milano

Anche quest’anno la Fiera, Fa la cosa giusta 2017, dedica alcuni spazi al Commercio Equo e Solidale.

In particolare segnaliamo la Mostra “I volti dietro le merci: storie e valori del Commercio Equo e Solidale”, curata da Altreconomia e Terre di Mezzo con le foto di Altromercato e il video di Equo Garantito della World Fair Trade Week 2015.

“Il commercio equo e solidale o fair trade è un’alternativa al commercio convenzionale con più di 50 anni di storia: le sue organizzazioni promuovono relazioni economiche fondate sulla parità e la collaborazione con le comunità del Sud del mondo, soprattutto in Asia, Africa, America Latina; il prezzo pagato per i prodotti consente un livello di vita dignitoso alle famiglie di contadini e artigiani, l’importazione è diretta, le filiere rispettose dell’ambiente. Alex Langer lo ha definito “Un piccolo potere da prendere sul serio”. QUI tutta la presentazione della mostra.

Inoltre troverete i video sul Cacao e Caffè di Equo Garantito anche nello spazio di Punto Equo nella Vending Machine installata per i visitatori della Fiera.

Se siete a Milano, vi aspettiamo in Fiera.

 

14-15 marzo – Corso sulla progettazione europea per i soci

Avete ancora pochi giorni per iscrivervi al corso di progettazione europea per i soci di Equo Garantito.

Il corso si terrà il 14 e 15 marzo sulla piattaforma Fair Share Training.
Il corso si pone l’obiettivo di trasmettere ai partecipanti le informazioni base sul panorama attuale sui fondi europei e di aumentare la conoscenza e rafforzare le capacità sulle tecniche di progettazione, sviluppo e gestione dei progetti finanziati dalla UE.

Gli obiettivi del corso base su Fundraising e Progettazione Europea sono i seguenti:

  • accrescere la conoscenza del panorama Europeo su programmi, priorità e fondi disponibili e adatti al settore del commercio equo.
  • definire le fasi di un ciclo di progetto
  • presentare il processo di accesso, stesura e presentazione di proposte progettuali
  • introdurre buone pratiche per la gestione, implementazione e rendicontazione dei progetti

Per informazioni e iscrizioni, registrarsi alla piattaforma fairsharetraining.eu e richiedere l’ iscrizione al corso a questo link.

e se non bastasse… scrivere a soci@equogarantito.org.

Il lavoro è donna – il Commercio Equo per far crescere diritti e benessere

8 marzo 2017, Giornata Internazionale della donna. I dati sulle differenze di accesso al lavoro, di salario, di ore dedicate alla cura familiare a discapito delle possibilità di trovare un’occupazione remunerata tra uomini e donne, mostrano ancora come queste ultime debbano affrontare molte sfide per riuscire a raggiungere pienamente gli stessi diritti degli uomini.

Secondo il Censis, le donne in Italia nel settore privato percepiscono ancora quasi il 19% in meno del salario maschile e nel settore pubblico almeno il 3% in meno, e i dati Eurostat confermano che il divario tra occupazione maschile e femminile in Italia, come in Grecia,  oscilla tra 16 e 18 punti percentuali, l’Italia aveva anche il secondo livello più basso del tasso di occupazione femminile.

Nonostante questo quadro così poco favorevole all’occupazione femminile, il Commercio Equo e Solidale è da sempre caratterizzato da una forte e ampia rappresentanza femminile tra i dipendenti e i volontari che animano ogni giorno le botteghe. Secondo i dati del 2015, quasi la metà dei dipendenti delle 82 organizzazioni socie di Equo Garantito sono donne, il 49%, e tra i volontari le donne sono da sempre la maggioranza.

Ma non solo, il Commercio Equo ha dimostrato in questi anni di essere una solida opportunità di promozione economica e sociale per le donne dei paesi in cui lavorano le nostre organizzazioni – Asia, Africa e America Latina. Tra i 10 pilastri del Fair Trade, il sesto è proprio – Equità di genere e libertà di associazione. Inoltre il movimento internazionale del Commercio Equo ha definito una policy specifica sul gender condivisa a livello mondiale dai membri di WFTO – che mira a rafforzare la condizione lavorativa delle donne per garantire accesso al mercato e controllo sulle risorse e per poter così essere riconosciute e in grado di influenzare i processi di definizione delle politiche e le istituzioni.

I progetti nel sud del mondo realizzati dalle donne e sostenuti anche dalle organizzazioni socie di Equo Garantito, testimoniano questi valori. Tra questi ci sono – BASE, Creative Handicraft, Women craft social enterprise, Sindyanna of Galilee Fair Trade, Selyn FairTrade Handlooms.

Scoprite i progetti, i prodotti e i produttori/le produttrici, sul sito dei nostri soci importatori Altromercato, Altraqualità, Equo MercatoLibero Mondo, Vagamondi, Mondo Solidale, Shadhilly, Ravinala, RAM, Quetzal e e partecipate a tutte le iniziative in programma organizzate in Italia e non solo.

Tra queste, Altromercato insieme ad Amnesty International, propone iniziative in 50 città italiane in piazza o in bottega e sul sito di WFTO europe partecipa alla campagna – What are your fair chances at work.

Un buon 8 marzo a tutte e a tutti coloro che lavorano per garantire l’uguaglianza di accesso a diritti e risorse a chi ancora non ne ha.

Partecipa al Bando Enaip Veneto e parti per l’Europa con il Commercio Equo

Ancora pochi giorni per partecipare al bando promosso da Enaip Veneto in collaborazione con Equo Garantito, per la selezione di 8 giovani, laureati con meno di 30 anni, che avranno la possibilità di partecipare ad un percorso gratuito di formazione di lingua inglese della durata di 80 ore con certificazione finale e di fare un’esperienza della durata di 3 mesi in un Paese E.U., presso un’impresa o un’organizzazione partner che opera nell’ambito della cooperazione internazionale o del Commercio Equo e Solidale, realizzato grazie al programma Garanzia Giovani Veneto.

Per conoscere i dettagli del percorso e le modalità di partecipazione, scarica il bando e la domanda di partecipazione.

NUOVA SCADENZA PER L’ INVIO DELLA DOMANDA – 23 MARZO 2017

Bando di selezione: link download file
Domanda di partecipazione: link download file

Per informazioni: CLICCA QUI

 

Equo Garantito al TG3 – Il Commercio Equo la scelta che cambia l’economia

Il Commercio Equo si muove e costruisce partnership economiche tra nord e sud del mondo.Per chi l’avesse perso, ecco il bel servizio del Tg3 di Sabato 4 marzo sul Commercio Equo e Solidale – (al min. 11.53).

In video e in bottega a Roma la nostra Gaga Pignatelli, advocacy Equo Garantito e in studio il Presidente di Equo Garantito Giovanni Paganuzzi.

Tra i vari argomenti, il richiamo più importante va alla legge nazionale, passata alla Camera ormai un anno fa e di cui ancora attendiamo l’approvazione definitiva in Senato.

Buona visione!

Vota subito Equo Garantito nei progetti di AVIVA Community Fund

Equo Garantito partecipa al bando Aviva Community Fund con il progetto ” E – learning per giovani creatori di sostenibilità”. Il progetto sarà realizzato da Equo Garantito e Unicomondo e contribuirà a migliorare i contenuti della piattaforma Fair Share Training, per quanto riguarda gli obiettivi di sostenibilità e il coinvolgimento dei giovani

Per vincere però abbiamo bisogno del vostro aiuto e dei voti sul progetto, si vota da oggi fino al 30 marzo.

Sostenerci è semplice 

CLICCA QUI per accedere al progetto

REGISTRATI direttamente dalla pagina per poter votare

VOTA il progetto, assegnando tutti i voti a tua disposizione

CONDIVIDI sui social dopo aver votato

 

Il progetto ha il duplice obiettivo di coinvolgere attivamente i giovani sulle tematiche dello sviluppo sostenibile e consumo responsabile e di fornire loro un accesso diretto, gratuito e versatile ad una formazione di alto livello attraverso l’utilizzo di una piattaforma per la formazione on line flessibile, innovativa e interattiva.

QUI la scheda del progetto che potete consultare per la votazione.

I risultati dell’azione quindi produrranno nuovi materiali utili a tutti coloro che accederanno alla piattaforma Fair Share con l’obiettivo di aumentare le opportunità di formazione e costruzione partecipata di comunicazione per lo sviluppo sostenibile.

 VOTATE, VOTATE, VOTATE!

ICEA premia il sistema di monitoraggio di Equo Garantito

Dopo la verifica annuale al sistema di monitoraggio proposto dalla nostra organizzazione verso i propri soci al fine di garantire la corretta applicazione delle regole sul Commercio Equo e Solidale, ICEA conferma l’ottimo funzionamento del sistema e dei risultati.

Un lavoro costante di verifica continua che Equo Garantito porta avanti per sostenere i propri soci nel lavoro quotidiano di promozione e sviluppo del Commercio Equo e Solidale secondo le regole condivise nella Carta italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale e nei confronti dei cittadini/consumatori per assicurare che i prodotti del Commercio Equo a loro disposizione rispettino gli standard nazionali e internazionali del nostro movimento.

Da alcuni mesi inoltre è possibile trovare il marchio Equo Garantito sui prodotti del Commercio Equo e Solidale dei nostri soci. Un’ulteriore conferma e garanzia del processo e delle organizzazioni che fanno Commercio Equo in Italia da più di 20 anni ormai.

Tra questi segnaliamo, ad esempio, i nuovi integratori alimentari AltraQualità e a breve le loro tisane Ayurvethica, i baci di dama LiberoMondo, il caffé El Bosque e +9 di Shadhilly.

I soci sono i soggetti più importanti del sistema e grazie a loro garantiamo prodotti, diritti e sostenibilità ambientale.