Scopri i punti vendita

Equo Garantito si rinnova – nominati i nuovi Presidente e Vicepresidente

Equo Garantito elegge il nuovo Presidente e definisce le priorità del prossimo triennio

Equo Garantito si rinnova. Il nuovo consiglio direttivo dell’Assemblea Generale Italiana del Commercio Equo e Solidale ha scelto ieri come presidente Marco Fazio, affiancato da Maria Teresa Pecchini come vicepresidente e da Fabrizio Cuniberti (Ponte Solidale – Perugia), Patrizia Musicco (Monimbò – Perugia), Angelo Spadola (ExAequo – Bologna), ed Eleonora Dal Zotto (Unicomondo – Vicenza) come consiglieri.

Marco Fazio, 33 anni – rappresentante di Altromercato è attualmente coordinatore territoriale del nord ovest per l’organizzazione e da oltre 10 anni attivo nel Commercio Equo e Solidale con l’organizzazione Mondi Possibili che opera a Varese e nel nord ovest di Milano.

Maria Teresa Pecchini di Reggio Emilia, già presente nel direttivo scorso, è rappresentante di AltraQualità e ha una lunga esperienza nel mondo del Commercio Equo e Solidale anche per il lavoro svolto all’interno di Assobotteghe.

Il nuovo Consiglio Direttivo e il Presidente impegneranno l’organizzazione nella definizione di alcune priorità tra cui: –

  • la presenza del Commercio Equo e Solidale nel dibattito nazionale sulla sostenibilità
  • l’identità e la promozione di percorsi di crescita per le organizzazioni
  • l’entrata dei produttori italiani come nuova compagine associativa.

Un lavoro intenso con cui si cercherà di sostenere i progetti e le relazioni di Equo Garantito e dei propri soci sia in Italia sia in Europa, con i partner continentali e con nuovi soggetti che condividono obiettivi e priorità per un sistema economico più giusto.

“Siamo convinti – dichiarano i nuovi rappresentanti di Equo Garantito – che il movimento possa crescere e contribuire all’aumento della consapevolezza dei cittadini a favore di filiere produttive virtuose, rafforzando il proprio ruolo di riferimento sia per le istituzioni pubbliche sia per reti e network attivi sui fronti della sostenibilità e di un mercato equo”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Theme Settings