Scopri i punti vendita

Il nuovo Consiglio Direttivo di Equo Garantito – si parte!

Un Commercio Equo e Solidale più aperto e presente nel dibattito per una società davvero sostenibile, equa e inclusiva.

Questi gli auspici dei nuovi consiglieri eletti ieri, 19 maggio a Treviso, durante l’assemblea di Equo Garantito – Assemblea Generale italiana del Commercio Equo e Solidale, nella bellissima cornice della Fiera 4 Passi.

Equo Garantito rinnova il Consiglio direttivo con 6 nuovi membri espressione del territorio e dei soci che animano l’associazione:

Fabrizio Cuniberti per Ponte Solidale e Patrizia Musicco per Monimbo –  Perugia, Angelo Spadola per Ex Aequo – Bologna, Marco Fazio per Altromercato, Teresa Pecchini per Altraqualità – Ferrara ed Eleonora Dal Zotto per Unicomondo (Vicenza). Il nuovo presidente sarà nominato alla prossima riunione del neo direttivo.

I membri del Consiglio Direttivo uscente salutano l’assemblea ricordando i temi nodali che dovranno caratterizzare il lavoro dell’associazione per i prossimi anni:

  • L’innovazione nel futuro delle organizzazioni di Commercio Equo tra questione identitaria e modello imprenditoriale
  • La presenza più significativa nel dibattito nazionale sulle grandi istanze di giustizia sociale, quali migrazione, lavoro, ambiente e redistribuzione del reddito nell’ambito delle filiere produttive
  • Il rilancio della proposta di adesione alla rete Equo Garantito ai produttori italiani

Ed è proprio su questo ultimo punto che il direttivo uscente e lo staff  si sono impegnati negli ultimi mesi e sabato. primo giorno assembleare, hanno ospitato Giuseppe Pugliese rappresentante della rete SOS Rosarno che ha scelto di entrare a far parte della rete Equo Garantito.

Tra gli ospiti dell’assemblea anche il rappresentante  della rete Fridays for Future di Treviso che ha raccontato la protesta e le richieste del giovanissimo movimento che in tutto il mondo sta chiedendo azione immediata per combattere il cambiamento climatico.

I consiglieri in carica dal 2016 al 2019 e guidati dal presidente Giovanni Paganuzzi della Coop Chico Mendes di Milano passano il testimone ad una compagine giovane e ben assortita e alcuni di loro hanno assunto cariche nel consiglio dei revisori e dei probiviri.

“Il Commercio Equo e Solidale ha un grande potenziale e dobbiamo essere capaci di rinnovarci per della essere attori determinanti nel contaminare la società orientandola a uno sviluppo più equo e più sostenibile” ribadisce Giovanni Paganuzzi presidente in carica.

Un cambio anche nella struttura operativa dove Gaga Pignatelli subentra a Eleonora Dal Zotto nel ruolo di coordinatrice.

Le sfide sono molte ma le organizzazioni di Commercio Equo e Solidale continuano nel lavoro di costruzione di società che accolgono e che promuovono i diritti umani a livello locale e globale. I prossimi 3 anni saranno importanti per capire come Equo Garantito saprà rigenerarsi e rigenerare proposte e coinvolgimento di nuovi volontari e soci.

In foto da sx: Angelo Spadola, Patrizia Musicco, Eleonora Dal Zotto, Teresa Pecchini, Fabrizio Cuniberti, Marco Fazio.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Theme Settings