Scopri i punti vendita

In UK la moda etica cresce sempre di più

E’ di qualche giorni fa l’articolo dellHuffPost che richiama l’attenzione su quanto il settore della moda etica sia in crescita in Gran Bretagna – non c’è dubbio che i nuovi consumatori abbiano cambiato abitudini e tendenze e che la consapevolezza della sostenibilità sia cresciuta con loro.

“Sustainability or responsible innovation is by far the biggest trend in the industry right now,” dice Eva Kruse, direttore esecutivo di Global Fashion Agenda – la sostenibilità e l’innovazione responsabile sono sicuramente i maggiori trend da seguire per l’industria.

Gli acquisti etici degli inglesi nel 2016 valevano 54 miliardi di sterline, circa il 7% della spesa totale in consumo, più di quanto si spenda in alcol o sigarette. Secondo la giornalista, il valore della moda etica è cresciuto dell’8% fino a 38 miliardi di sterline.

Se fino a un po di tempo fa la moda etica è stata trascurata, oggi la moda sostenibile è diventata trendy e accessibile per molti, e in particolare si pensa che circa il 70% dei Millenials sia disponibile a pagare di più per un brand che supporta cause etiche e responsabili.

Melissa Wheeler, autrice dell’articolo, sostiene che l’aspetto più interessante è che i consumatori “sono diventati più esigenti e vogliono acquistare bene”. Essere buoni consumatori è un modo di essere e qualcosa che chiediamo alle imprese.

Qui tutto l’articolo.

La rivoluzione del fashion è in atto, veniteci a trovare in bottega per i SALDI – trovate tutte le proposte e le collezioni!

Buon acquisto!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Theme Settings