Learning Active Journey: una proposta di formazione e attivismo per giovani - Equo Garantito

Learning Active Journey: una proposta di formazione e attivismo per giovani

Con piacere vi segnaliamo questa possibilità di coinvolgimento per giovani (under 30) delle organizzazioni socie di Equo Garantito (ma non solo), a partire dai volontari e dalle volontarie del Servizio Civile Universale, resa possibile grazie al progetto “Quando gli abiti non sono puliti” finanziato da ActionAid International Italia E.T.S e Fondazione Realizza il Cambiamento nell’ambito del progetto “THE CARE – Civil Actors for Rights and Empowerment” cofinanziato dall’Unione Europea. 

Il progetto – promosso da Equo Garantito in partenariato con Associazione Angoli di Mondo di Padova – a partire dall’analisi del contesto e in particolare dall’impatto sociale e ambientale dell’industria della moda, mira da un lato a realizzare un’azione di advocacy diretta ai decisori politici (candidatə e neoelettə al Parlamento Europeo) per promuovere politiche improntate alla sostenibilità; dall’altro ad un’azione di campaigning, empowerment e sensibilizzazione diretta alla cittadinanza e giovani e studenti/studentesse. Tutto questo grazie al coinvolgimento e all’attivazione di un gruppo di giovani.

La proposta per i giovani

La nostra proposta prevede:

  1. Costituzione di un gruppo di 10 giovani (con priorità per donne, persone con background migratorio e altre situazioni di vulnerabilità)
  2. Formazione del gruppo con modalità mista online e offline su:
    ➢ la Moda Sostenibile (modulo e-learning Equo Garantito – piattaforma fairsharetraining.it): problematiche della produzione tessile e alternative esistenti)
    ➢ strumenti per l’advocacy e politiche europee di sostenibilità
    ➢ la Carta dei Diritti Fondamentali dell’UE e i valori europei della dignità del lavoro, equità di genere, tutela dell’ambiente e dei consumatori/consumatrici
  3. Coinvolgimento del gruppo nei Laboratori Didattici La Moda Sostenibile rivolti a 4 scuole nelle province di Padova e Vicenza
  4. Realizzazione di una campagna di sensibilizzazione per i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici e la sostenibilità ambientale nella moda:
    ➢ progettazione e realizzazione di una campagna nazionale di comunicazione social che si concluderà in occasione della Fashion Revolution Week 2025
    ➢ organizzazione di 3 eventi di sensibilizzazione rivolti al pubblico (es. sfilata di moda con prodotti di economia circolare e del Fair Trade, installazioni artistiche sostenibili e con artisti del riuso, ecc.)

I giovani selezionati parteciperanno alla Colazione Equosolidale al Parlamento Europeo, evento annuale organizzato dal Fair Trade Advocacy Office, che si terrà a ottobre a Bruxelles!
Le spese di viaggio e di formazione sono a carico di Equo Garantito.

Parlane con i tuoi giovani volontari e volontarie ed invitali a compilare il form per iscriversi al Learning Active Journey! Vi aspettiamo numerosi e numerose!

Per info: martabenini@equogarantito.org
COMPILA IL FORM ONLINE: https://forms.gle/TpKXH4omyJUyVp1a9